• Home
  • Psicoconsigli letterari a Verona
Il web è nostro
“Il web è nostro”, (2016) di A. Fogarolo
PSICOCONSIGLIO LETTERARIO DI DICEMBRE 2017

Ho comprato questo libro mentre preparavo il percorso di gruppo “genitori di preadolescenti: percorso esperienziale”.

I preadolescenti e adolescenti attuali sono “nativi digitali”, sono ciò nati in un periodo storico per cui internet e tecnologia sono all’interno del loro quotidiano da sempre: nella loro vita sono “sempre esistiti”. Proprio per questo però per i genitori non è facile aiutarli nell’esplorazione di internet: loro sembrano “gli esperti”.

Ed è quindi importante qui distinguere tra utilizzare internet e saperlo utilizzare bene.

“Il web è nostro. Guida per ragazzi svegli” è un libro che ha come obiettivo di dare le basi per comprendere realmente le basi di internet, le sue grandi potenzialità e i suoi pericoli.
La modalità è semplice, non dà per scontato nulla ed è facile da seguire. Il libro si snoda in dodici capitoli, in cui Luca, Lara e Matteo, tre ragazzi che utilizzano abitualmente internet, incappano in alcune problematiche tipiche della rete.

Nel racconto sono inseriti disegni, vignette, note informative a forma di finestre cliccabili, quiz, che rendono il racconto scorrevole e divertente, permettendo di valutare la comprensione del capitolo prima di proseguire.

Consigliato a: tutti i ragazzi che stanno per iniziare o hanno iniziato da poco ad utilizzare internet; agli adulti che si sentono impacciati nell’uso di internet e vogliono partire dalle basi; ai genitori, per essere maggiormente  consapevoli nell’utilizzo di internet dei figli.

Consigliato perchè: è un libro semplice, si legge in breve tempo, molto pratico e interessante.

Citazioni:

“tutti connessi, buoni e cattivi”

“non dare MAI a presone conosciute su internet: il tuo nome, il tuo cognome, il tuo indirizzo, il tuo numero di telefono di casa, il tuo numero di telefono cellulare, il nome della scuola che frequenti”.

“pochi secondi, un video di un’altra me, non sono io – non posso essere io – che mentre dorme…RUSSA!!! Mi hanno definita un tagliaerba, una sega da boscaiolo, una ruspa. Da ieri questo video è in rete. Migliaia di visualizzazioni!!! Tutti ridono: i miei compagni, gli amici, anche il mio grande, grandissimo, e segreto amore sta ridendo. I commenti su Facebook sono cattivi e i messaggi via WhatsApp mi stanno uccidendo. Non uscirò mai più di casa. MAI.”

“il galateo di Pinterest, per pinnare al meglio”

“mi whatsappi la foto che hai twittato così la posto su Facebook?”

Buona lettura!

Dott.ssa Fabiana Zermiani
Psicologa Psicoterapeuta Verona


Psicoconsigli letterari

Scopri il libro del mese

Clicca qui

Dott.ssa Fabiana Zermiani Psicologa Psicoterapeuta
Verona e San Bonifacio

declino responsabilità | privacy e cookies

Iscritta all’all’Ordine degli psicologi del Veneto col n.7864 sezione A dal 16/03/2011
Laurea triennale in Psicologia della personalità e delle relazioni interpersonali, Specializzazione in Psicologia clinico dinamica presso l’Universita degli Studi di Padova
P.I. 04126300237

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Fabiana Zermiani
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.

www.psicologi-italia.it